Il giorno della memoria

 

il giorno della memoria

il giorno della memoria

 

Foto di Miriciu.

A cosa serve il giorno della memoria?

Forse dovrebbe essere una specie di nodo al fazzoletto delle coscienze… una di quelle cose che stanno lì nelle tasche a dirci: sta’ attento a questa cosa, anche se “questa cosa” non è sempre sotto i nostri occhi.

Sono anni di memoria labile questi. Anni in cui  le cose si dimenticano in fretta perché ce ne sono tante altre da ricordare (e dimenticare ancora..) e in cui è facile che a distanza di poco tempo si senta dire che non è andata proprio così , che quello che credevi sbagliato invece era giusto o viceversa.

Noi però abbiamo quel nodo lì, in tasca, che è stato stretto un po’ di anni fa per dirci che certe cose sono successe davvero.

 
E sono successe perché si è lasciato correre, perché c’è stato un calo collettivo di attenzione e di Ragione. 
E sono successe qui, nella parte del mondo che esporta la democrazia e che è stata la culla della Civiltà.

Forse ci sono state altre guerre, sicuramente ci sono stati altri morti, e tanti. 

Ma intanto mi tengo quel nodo al fazzoletto e ogni tanto lo riguardo: tengo la memoria in esercizio ché non si sa mai.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in posts e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...