M’illumino di meno

 

Mi illumino di meno

Mi illumino di meno

 

M’illumino di meno


“Hello darkness my old friend…”

Oggi si svolge l’iniziativa “m’illumino di meno” dedicata al risparmio energetico: è un’iniziativa nata per sensibilizzare quanti abusano dell’energia.
In alcune scuole e uffici spegneranno le luci per cinque (5) minuti.
A mezzogiorno.
Per quanto questo possa far sorridere, tale interruzione risulta comunque significativa in termini di risparmio energetico, tanto che, se tale interruzione diventasse una prassi abituale, il vantaggio sarebbe incalcolabile.

Mentre sto scrivendo queste righe (con un computer ovviamente collegato all’elettricità) sono illuminato da due lampade, ho la tv accesa, così come accese sono le spie di stand-by di stereo, lettore dvd, satellite e microonde.
Mi alzo e spengo una delle due lampade, anche se è sconsigliato guardare la tv senza una fonte luminosa vicino: è dannoso per gli occhi. Spengo la tv, così anche questo problema è risolto.
Vado verso stereo e microonde ma, se staccassi la spina, domani dovrei riprogrammare l’orologio di entrambi. Lo stesso vale per il dvd e il satellite: cacchio, è così necessario sapere l’ora? perchè ogni elettrodomestico deve avere il proprio orologino che si sprogramma ad ogni black-out? Ad ogni interruzione di corrente tutti gli apparecchi restano poi lì a lampeggiare chiedendomi disperatamente di essere riaggiornati…

Ci sono un sacco di lucine dappertutto: il cellulare in carica, la presa elettrica del telefono e della segreteria telefonica…

…Chissà dov’è finito quel buio assoluto di quando spegnevo la luce da bambino. Era bello stare con gli occhi spalancati in mezzo al niente, ad osservare dei fili violetti e rossi che mi giravano intorno.
Pensavo di avere dei gusti un po’ particolari: invece ero ecofriendly.

Vabbè… adesso sono grande: comincio il giro per spegnere tutto.

Click!
“and the people bowed and prayed
to the Neon god they made”
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in posts e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...