Archivi del mese: marzo 2009

Dagli a quel cane

Nel dialetto delle nostre parti c’è un detto che suona – tradotto – più o meno così: “si fa tanto a dire dagli a quel cane…” E poi resta così, sospeso, nella tipica reticenza della saggezza popolare (e chi vuol capire, capisca). Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in posts | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La scoria infinita

Alce Nero – grande sciamano dei Lakota Sioux – sosteneva che una delle maggiori differenze fra gli indiani e i Wasichu (gli uomini bianchi) consiste nel fatto che un indiano, prima di introdurre un cambiamento nella sua società, considera quali saranno le conseguenze del suo gesto sulle sette generazioni successive. Tutto questo porta un certo immobilismo, causato dal fatto che un buon indiano deve sempre considerare il passato e il futuro. Continua a leggere

Pubblicato in posts | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento