I migranti arrivano a ondate

E’ un periodo che affondano le borse mondiali e affondano i barconi carichi di migranti. La gente è legittimamente preoccupata delle prime ma io su quelle non avevo niente da dire. Ho invece una piccola canzone sulla seconda cosa e se voi l’ascoltate è grazie alla pazienza e al lavoro di Mirco. La canzone è stata scritta domenica 7; a lui ho detto che mi sarebbe piaciuto registrarla che erano le 21:40 di lunedì. Scrivo queste righe alla fine della registrazione: sono le 19:46 del 9 agosto. Buon ferragosto a tutti.

I migranti arrivano a ondate

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in posts e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a I migranti arrivano a ondate

  1. Luci ha detto:

    Andare in vacanza, ma senza vacanza di cervello e di cuore. Bravi KV. Buone vacanze e buona musica.
    L.( golfo di partenope 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...