Colpa delle stelle

L’anno non è cominciato nel migliore dei modi. Per colpa dell’atroce attentato di Istanbul, la mattina del 1 gennaio è stato mandato in onda uno speciale sul terrorismo invece del consueto oroscopo annuale di Paolo Fox. Le proteste dei telespettatori non hanno tardato a farsi sentire, bersagliando la RAI per tutta la giornata del primo dell’anno. Il tenore delle lamentele era all’incirca: “vabbé, sono morte 39 persone… ma come va per l’Acquario in amore?”.

L’episodio, che potrebbe giustificare parte degli attentati rivolti contro la nostra società occidentale, è invece sintomatico di come viviamo l’ansia del nuovo inizio e di quanto abbiamo bisogno del conforto zodiacale. Non preoccupatevi: quest’anno sarà meraviglioso per tutti voi.

Prima che pensiate che io stia usando un tono sarcastico, vi rassicuro sul fatto che la presenza di Nettuno in quarta casa nel mio tema natale (in corrispondenza del segno del Sagittario e in preoccupante opposizione con Venere in Toro), sommata ad un’inquietante somiglianza fisica col succitato Paolo Fox, mi rende particolarmente sensibile alla dimensione della trascendenza e dei misteri dell’esistenza.

Sono però altrettanto consapevole di almeno un altro paio di cose. La prima è legata al fatto che, dato che i cieli si muovono (questa roba si chiama “precessione degli equinozi”: googolatelo!), nessuno di noi è nato precisamente nel suo segno zodiacale ma, probabilmente, in quello precedente; la seconda è che un oroscopo di inizio d’anno ha lo stesso valore di una previsione meteorologica annuale: la primavera sarà piovosa con schiarite, l’estate sarà calda con punte di afa, l’autunno sarà bigio e così via.

Quindi, tranquilli: quest’anno, se proprio ci tenete a quella previsione, sarà all’incirca come tutti gli altri. Mediamente, alcune cose andranno bene e altre andranno male: il problema sarà decidere quali vorrete ricordare. Alcuni di voi si troveranno a fare scelte importanti: fate attenzione e rifletteteci bene, potreste pentirvi di alcune decisioni mentre altre si dimostreranno decisive per il vostro futuro. Quelli di voi che cercheranno l’amore lo troveranno. State attenti però: nella maggior parte dei casi, troverete esattamente quello che state cercando e questo potrebbe deludere qualcuno fra voi.

Se poi ci tenete a sentirvi dire che siete persone sensibili o volitive o caparbie, che avete grandi potenzialità inespresse che possono essere valorizzate da un transito di Saturno, che il successo è alla vostra portata, purché decidiate di darvi una mossa…  be’, sono tutte cose che sapete già: che bisogno c’è di ripetervele ancora?

Cercate piuttosto di stare un po’ più attenti a quello che vi circonda (attentati compresi), di essere informati, di essere più disponibili e gentili con le persone che avete attorno, di essere consapevoli insomma di tutta la realtà intorno a voi, di guardare un po’ più per terra e un po’ meno il cielo.

Forse a quel punto vi renderete conto che i nostri fallimenti, i nostri contrattempi, le nostre delusioni e le nostre arrabbiature, la congiuntura sfavorevole che ci ha penalizzato, l’occasione buona che non abbiamo sfruttato e via via fino alla nostra immutabile e testarda stupidità, non sono sempre e inevitabilmente colpa delle stelle.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in posts. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...